Federica Baccaglini

Vocal Coach

Si avvicina alla musica giovanissima iniziando lo studio dell’arte vocale con vari maestri italiani, ma attirata sempre più dalla black music (gospel, soul, blues) studia con cantanti americani, tra i quali Tammy Mc Cann (Chicago), Kelly Longmire (Chicago), Cheryl Porter (Chicago), James Monque’d (New Orleans), al fine di approfondire non solo la tecnica, ma soprattutto lo stile e lo spirito di questa musica. La sua attività di concertista si apre al pubblico italiano quando fonda il gruppo FOXY LADIES, formazione con cui reinterpreta i grandi classici del soul e del gospel, con la quale ottiene numerosi successi, e con cui produce due dischi importanti: “Natural women” del 2003 e “Total Praise” del 2007.

Completa la sua formazione jazz  frequentando il Biennio Superiore in Musica Jazz presso il Conservatorio Buzzolla di Adria, e lì si laurea nel marzo 2010 con il massimo dei voti e la lode. Si esibisce in quartetto con Michele Francesconi (pianoforte), Paolo Ghetti (contrabbasso) e Gianluca Nanni (batteria), e con questa formazione registra il disco “Daydreams” (2011- Catsound Records),  ottenendo gli apprezzamenti di critica e di pubblico, nonché la dedica nel disco stesso della famosissima star del jazz Dianne Reeves.  E’ tra i vincitori del Premio Internazionale Massimo Urbani 2010.

Dal 2012 fa parte del gruppo THE UKULELE LOVERS, 12 ukulelisti e cantanti che si cimentano in un repertorio jazz, gospel e pop, con i quali partecipa a numerosi festival importanti  (Vicenza Jazz Festival, Trasimeno Blues Festival, Valbadia Jazz Festival, Albenga Jazz Festival, ed altri).  Collabora con numerosi musicisti importanti e canta in vari ensemble e progetti musicali: “WHO’S THAT GIRL? Madonna e Lady Gaga in jazz”, “Omaggio in jazz a Lucio Dalla” con l’Ensemble Geometrie Sonore, “Women of Gospel” con Michele Bonivento e Josie St. Aimee, concerti con Kenn Bailey, Will Robertson, Vincent Williams, ed altri musicisti e cantanti di spicco della scena jazz, soul e gospel. All’attività concertistica affianca dall’anno 2000 un’intensa attività didattica, che l’ha vista come docente di canto moderno (specializzata nei generi soul, gospel e jazz) in numerose accademie di musica. Il suo lavoro didattico si caratterizza sia per l’approfondita formazione in ambito fisiologico e funzionale dello strumento voce, che per la conoscenza specifica dei linguaggi degli stili vocali.

E’ ideatrice del metodo “Improve-Sing”, in cui l’improvvisazione vocale viene utilizzata come mezzo di miglioramento vocale e musicale nel cantante ed ha tenuto numerosi seminari dedicati al gospel ed alla black music  in diverse accademie di musica e jazz club.


 
Questo sito fa uso di cookie per memorizzare informazioni su questo computer. (Informativa estesa)